Discussion:
Analisi protocolli crittografici
(too old to reply)
Stefano Maistri
2014-07-11 07:36:35 UTC
Permalink
Buongiorno, per motivi accademici devo presentare l'analisi di un attacco
ad un protocollo crittografico (sono esclusi attacchi "troppo" noti o
"classici" a protocolli come lo scambio di chiavi Diffie-Hellman o
protocolli basati sulla crittografia quantistici in quanto me ne sono gia'
occupato in passato) ma non riesco a trovare articoli o fonti serie che ne
parlino: qualcuno sa indirizzarmi dove guardare?

P.S. Seconda domanda molto meno urgente:

Sto realizzando un tool che sfrutta Hadoop per l'analisi della
distribuzione statistica delle lettere nell'alfabeto italiano (o inglese) e
nel modo di scrivere di una particolare persona al fine di poter decifrare
un testo cifrato dalla persona in questione con un substitution cipher.
Essendo completamente automatico per fermare l'analisi del testo non appena
trova un messaggio in italiano (o inglese) comprensibile mi consigliate di
usare un riconoscitore di linguaggi gia' esistente o di scrivere una mia
euristica di decisione?

Grazie infinitamente a tutti quelli che risponderanno.

*Maistri Stefano*


*-*

*Disclaimer*

The information transmitted is intended only for the person or entity to
which it is addressed and may contain confidential and/or privileged
material. Any review, retransmission, dissemination or other use of, or
taking of any action in reliance upon, this information by persons or
entities other than the intended recipient is prohibited.

If you received this in error, please contact the sender and delete the
material from any computer.
Lorenzo Mainardi
2014-07-15 10:01:15 UTC
Permalink
Il giorno 11 luglio 2014 09:36, Stefano Maistri <
Post by Stefano Maistri
Sto realizzando un tool che sfrutta Hadoop per l'analisi della
distribuzione statistica delle lettere nell'alfabeto italiano (o inglese) e
nel modo di scrivere di una particolare persona al fine di poter decifrare
un testo cifrato dalla persona in questione con un substitution cipher.
Essendo completamente automatico per fermare l'analisi del testo non appena
trova un messaggio in italiano (o inglese) comprensibile mi consigliate di
usare un riconoscitore di linguaggi gia' esistente o di scrivere una mia
euristica di decisione?
Se ho capito bene vorresti riconoscere il linguaggio di un testo.
Se ti vuoi appoggiare a un servizio professionale di terze parti puoi usare
questo servizio: http://detectlanguage.com/
Altrimenti, un esempio di libreria (in Python) Ú questo:
http://blog.alejandronolla.com/2013/05/15/detecting-text-language-with-python-and-nltk/
--
LORENZO MAINARDI
http://blog.mainardi.me
raffaele messuti
2014-07-16 09:41:53 UTC
Permalink
mi consigliate di usare un riconoscitore di linguaggi gia' esistente o di scrivere una mia euristica di decisione?
Google Compact Language Detector 2
https://code.google.com/p/cld2/

bindings py e c++
https://code.google.com/p/chromium-compact-language-detector/

bindings perl
http://search.cpan.org/~ambs/Lingua-Identify-CLD-0.08/

ciao


--
***@atomotic.com

________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List

Continue reading on narkive:
Loading...